28° CIRCUITO ESTIVO LIBERTAS – Stefanel prende il largo

Gino Gianmarco Stefanel (Judo Kuroki Tarcento) guida il Circuito Estivo 2017 dopo aver vinto anche la terza prova della gara estiva di judo. Il judoka tarcentino – vincitore delle ultime tre edizioni della gara – ha vinto i kg. 73 della 20° Coppa Bernadia disputatasi a Tarcento. Dietro di lui una coppia formata dal cadetto Gabriele Zilioli (Polisportiva Tamai) e da Boris Gubiani sempre del Judo Kuroki Tarcento. Le altre categorie della gara sono state appannaggio di Matteo Visentini della Polisportiva Villanova (Cadetti kg. 66), Nicolae Bologa sempre della Polisportiva Villanova (Cadetti kg. 73), Boris Gubiani (Judo Kuroki Tarcento – Assoluti Kg. 66) e a pari merito da Davide Shaurli (Judo Kuroki Tarcento) e Nicolae Bologa (Polisportiva Villanova) nei kg,+73. La prossima priva si disputerà il 2 settembre a Buia.

Queste le classifiche della gara:

Cadetti

 

Kg. 66 – 1° Matteo Visentini (Polisportiva Villanova), 2° Marco Orlando (Judo Kuroki Tarcento)

Kg.+66 – 1° Nicolae Bologa (Polisportiva Villanova), 2° Gabriele Zilioli (Polisportiva Tamai)

 

Assoluti

Kg. 66 – 1° Boris Gubiani (Judo Kuroki Tarcento), 2° Alessandro Cracina (Judo Kuroki Faedis), 3° Mattia Mazzoccato (Judo Pederobba) e Gianluca Tieppo (Judo Kuroki Tarcento), 5° Marco Orlando (Judo Kuroki Tarcento) e Matteo Visentini (Polisportiva Villanova)

Kg. 73 – 1° Gino Gianmarco Stefanel (Judo Kuroki Tarcento), 2° Ivan Shaurli (Judo Kuroki Tarcento), 3° Alberto Bertossi (Judo Kuroki Tarcento)

Kg.+73 – 1° Nicolae Bologa (Polisportiva Villanova) e Davide Shaurli (Judo Kuroki Tarcento), 3° Astrit Resuli (Judo Kuroki Tarcento), 4° Davide Mauri (Judo Kuroki Tarcento), 5° Alessio Marini (Judo Kuroki Tarcento)

Società: 1° Judo Kuroki Tarcento), 2° Polisportiva Villanova), 3° Judo Kuroki Faedis e Polisportiva Tamai, 5° Judo Pederobba

A seguire si è svolta la Coppa di Randori No kata Kata Tarcento 2017 che ha visto primeggiare nel Nage No Kata la coppia formata da Gino Gianmarco Stefanel e Alessandro Cugini (Judo Kuroki Tarcento/Dlf Yama Arashi Udine), che hanno preceduto Michelle Rossolato e Luca Torresin (Polisportiva Montereale) e Alberto Bertossi e Michele Di Giusto (Judo Kuroki Tarcento). Nel Katame No Kata vittoria per la coppia di Montereale Rossolato – Torresin.

 

2017-08-04T18:49:31+00:00

Leave A Comment