Grande partenza in Alpen Adria Liga. Judo Kuroki in festa a Nimis

Due eventi diversi ma entrambi molto intensi hanno aperto l’estate del Judo Kuroki. La prima giornata dell’Alpen Adria Liga a San Lorenzo di Sebato (che coinvolge squadre italiane e austriache) ha visto il Judo Kuroki Tarcento partire con il piede giusto: 5 a 5 con i campioni uscenti di Alpen Adria Liga del Judo Zentrum Innsbruck e vittoria per 6 a 4 con il Judo Club Darmin. “Partenza ottima – ha detto il capitano Gino Gianmarco Stefanel che ha gestito la squadra anche come coach – e potevamo anche fare meglio, perché un pio di sconfitte individuali erano evitabili. Però con una partenza così e la seconda giornata in casa quest’anno possiamo puntare in alto”. Nelle due precedenti edizioni di Alpen Adria Liga il Judo Kuroki aveva sempre chiuso al quarto posto, un buon piazzamento, ma comunque fuori dal podio. In gara per il Judo Kuroki Marco Orlando (due vittorie), Gianluca Tieppo (una vittoria), Gino Gianmarco Stefanel (tre vittorie), Nicolae Bologa (tre vittorie), Francesco Sanapo (una vittoria), Stefano Temporal (una vittoria) e Giuliano Casco. Alla gara hanno partecipato anche gli arbitri Gianluigi Pugnetti e Tiziano Tieppo.

Dal 3 luglio a Napoli Gianluigi Pugnetti arbitrerà la sua seconda Universiade dopo quella di Shangai. Un bellissimo risultato sportivo per lui.

Chiusura d’anno per il Judo Kuroki all’Azienda Agricola Comelli di Nimis: ospiti di Paolo Comelli i judoka hanno chiuso l’attività Ai volontari dell’European Cup Juniores di judo un attestato di “Volontario”. Nel corso della giornata è stato dato l’annuncio che anche il prossimo anno il Trofeo Tarcento sarà European Cup Juniores: lo sarà per la decima volta.

2019-07-01T11:04:38+02:00

Leave A Comment