Judo Kuroki in gran forma nel Memorial Bisi

La stagione dei Kata entra nel vivo e il Judo Kuroki si trova subito pronto. A Campagine (Reggio Emilia) nell’11° Memorial Bisi, terza prova del Grand Prix Fijlkam di Kata, tripletta di medaglie per i judoka tarcentini. Oro per Marika Sato e Fabio Polo, che hanno vinto davanti alla coppia laziale di livello mondiale formata da Ubaldo Volpi e Maurizio Calderini: nel Kodokan Goshin Jutsu Sato e Polo hanno bissato il successo ottenuto nell’European Cup di Pordenone un mese fa. Argento per Davide Mauri in coppia con Massimo Cester (Skorpion Pordenone) nel Katame No Kata e ottimo bronzo nel Nage No Kata per Gino Gianmarco Stefanel e Alessandro Cuguini (Dlf Yama Arashi Udine): per i due giovani judoka è questa la prima medaglia in una gara di Grand Prix, che viene dopo il dominio lo scorso anno nel Criterium Nazionale. Per Sato e Polo ora comincia la preparazione per gli Europei di Las Palmas (Spagna) a luglio, mentre sia Mauri sia Stefanel saranno ancora impegnati in gare in Italia e Croazia prima dell’appuntamento spagnolo. Esordio della portacolori del Judo Kuroki Elisa Biasutto in coppia con Cristiana Pallavicino (Dlf Yama Arashi Udine) nel Ju No Kata, con un piazzamento non eccezionale.

La bella medaglia nei Kata non toglie l’amaro in bocca a Gino Gianmarco Stefanel per l’incredibile occasione mancata all’Assoluto di Torino, dove in netto vantaggio per Waza Ari e con l’avversario con già due delle tre penalità possibili in un attimo di disattenzione ha buttato al vento una gara che sembrava avviata bene. L’altro judoka del Kuroki in gara, Boris Gubiani, non è riuscito a combattere con la grinta necessaria.

Bene i giovanissimi vincitori dell’8° Coppa Isao Okano a Monfalcone. Questi tutti i risultati della gara valida come sesta prova del Circuito Propaganda, che si concluderà il 19 maggio a Tarcento: Anni 2013/14:

Anno 2013 – Kg. 20 – 1° Daniel Zenarola (Judo Kuroki), 2° Dylan Zenarola (Judo Kuroki), 3° Massimiliano Trevisan (Dojo Udine), 4° Francesco Barnaba (Judo Kuroki Buia). Kg. + 20 – 1° Alessandro Comelli (Judo Kuroki), 2° Gioele Agosto (Judo Kuroki), 3° Erik Imperatori (Judo Kuroki), 4° Anastasia Borissova (Judo Kuroki)

Anni 2011/2012 – Kg. 23 – 1° Mattia Bruni (Judo Kuroki), 2° Giacomo Boffa (Makoto Trieste), 3° Martino Sedola (Dojo Udine) e Gabriel Georgiev (Judo Cividale), 5° Antonio Pierro (Judo Kuroki Faedis), Giuseppe Triestino (Judo Kuroki) e Luciano Bracco (Isao Okano Monfalcone), 8° Thomas Di Lauro (Isao Okano Monfalcone), 9° Alex Pop (Dojo Udine) e Filippo Prapotnich (Judo Cividale). Kg. 28 – 1° Marco Barassi (Judo Kuroki), 2° Leonardo Grassi (Isao Okano Monfalcone), 3° Daniel Piccinini Boiti (Judo Cividale) e Marcello Sedola (Dojo Udine), 5° Francesco Bracco (Dojo Udine) e Davide Furlan (Judo Kuroki Buia). Kg.+28 – 1° Elisa Comelli (Judo Kuroki), 2° Samuele Agosto (Judo Kuroki), 3° Davide Guerra (Judo Kuroki), 4° Nicola Francesco (Masayume Grado). Femminile Kg. 23 – 1° Asia Bruni (Judo Kuroki), 2° Valentina Revelant (Judo Kuroki), 3° Chiara Pezzetta (Judo Kuroki), 4° Shirin Izzo Flack (Makoto Trieste), 5° Denise Danjzi (Judo Cividale)

Anno 2010 – Kg. 25 femminile – 1° Greta Bastiani (Judo Cividale), 2° Greta Danjzi (Judo Cividale), Valentina Morea (Isao Okano Monfalcone) e Biancamaria Millo (Dojo Udine). Kg. 29 – 1° Niccolò Trevisan (Dojo Udine), 2° Lorenzo Fantinutto (Judo Kuroki). Kg. 33 – 1° Thomas Zuccolo (Dojo Udine), 2° Pietro Murena (Makoto Trieste), 3° Alessandro Cattarin e Andrea Napolitano (Dojo Udine), 5° Michael La Grasta e Matteo Michelini (Judo Kuroki). Kg.+33 – 1° Mario Vezzio (Judo Kuroki), 2° Leonardo Laureti (Isao Okano Monfalcone), 3° Massimiliano Causero (Dojo Udine)

Anni 2008/2009 – Kg. 33 – 1° Stefano Fragiacomo (Makoto Trieste), 2° Davide Sello (Judo Kuroki), 3° Lica Zampar (Masayume Grado), 4° Filippo Hajric (Isao Okano Monfalcone), 5° Andrea Virgilio Perich (Isao Okano Monfalcone). Kg. 38 – 1° Mattia Gino Codutti (Judo Kuroki), 2° Fabio Fantinutto (Judo Kuroki), 3° Gabriel Ferrazzo (Masayume Grado). Kg. 44 – 1° Giorgio Staffieri (Makoto Trieste), 2° Nicolas Revelant (Judo Kuroki), 3° Michael Mininen (Isao Okano Monfalcone). Kg.+44 – 1° Ilan Kostic (Isao Okano Monfalcone), 2° Pietro Guerra (Judo Kuroki). Kg. 35 femminile – 1° Aurora Pierro (Judo Kuroki), 2° Lisa Perrazzi (Isao Okano Monfalcone), 3° Giorgia Ponta (Judo Kuroki). Kg.+35 femminile – 1° Giada Ponta (Judo Kuroki), 2° Chiara Coradazzi (Judo Kuroki), 3° Giulia Moro (Isao Okano Monfalcone)

Da segnalare infine la convocazione di Ilaria Cosenza, Andrea Pitis e Andrea Forabosco con la Squadra Regionale per l’Internationale Zeltweger Turnier a Zeltweg (Austria).

2019-05-01T21:23:29+01:00

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.