Tripletta per Gino Gianmarco Stefanel nel week end pordenonese

Il capitano del Judo Kuroki Gino Gianmarco Stefanel  con una prestazione sempre di alto livello su più gare conquista tre medaglie d’oro in un solo week end. Nel 18° Torneo di Kata a Pordenone il judoka tarcentino (che sarà in gara con l’Italia negli Europei di Kata a Las Palmas in luglio) ha vinto in coppia con Alessandro Cugini (DLF Yama Arashi Udine) la gara sia nel Nage No Kata completo, sia in quello che prevede l’esecuzione solo delle prime tre serie. Il giorno dopo ha vinto il 43° Trofeo Città di Pordenone nei kg. 73, battendo in finale Silvio Di Giacinto del Judo Mestre 2001, con cui aveva perso a febbraio a Grisignano. Anche Anna Coradazzi si è cimentata nella due giorni di gara: per lei terzo posto nel Ju No Kata con Michelle Londero nel Trofeo di Kata e secondo posto nel 43° Trofeo Città di Pordenone, all’esordio nei kg. 63.

Ottima la prova d’insieme del Judo Kuroki nel 43° Trofeo Città di Pordenone organizzato dal Sekai Budo: oltre a Stefanel medaglia d’oro per Thomas Colaoni e Ilaria Cosenza tra gli esordienti, Boris Gubiani tra i senior e Alberto Bertossi tra i master. Argento oltre ad Anna Coradazzi anche per Andrea Pitis tra gli esordienti. Bronzo infine per Daniele Menis e Daniel Clocchiatti tra gli esordienti, autori di una bella e grintosa prova, bronzo per Iacopo Bardus (cadetti) e Giacomo Cugini (seniores). Fuori dal podio Giacomo Bertossi tradito dalla foga agonistica.

2019-05-27T15:33:06+02:00

Leave A Comment