Medaglie importanti

Week end molto attivo per il Judo Kuroki Tarcento impegnato in gare importanti su vari fronti. A Spello con la Squadra Regionale del Friuli Venezia Giulia 3° posto per Ilaria Cosenza nel Memorial Famà, gara dedicata ad un maestro di judo umbro che per lungo tempo ha gestito una palestra di Friuli.
A Grisignano del Zocco (Vicenza) nel 4° Trofeo medaglie di bronzo per una sempre più convincente Anna Coradazzi tra gli esordienti e per i due senior Gino Gianmarco Stefanel e Boris Gubiani, competitivi anche se non in perfette condizioni fisiche. Ottimi i quinti posti di Andrea Forabosco (per lui tre vittorie) e Daniel Clocchiatti. Penalizzato dal peso Andrea Pitis 7° nei kg. 38 (ma lui ne pesa 30). Gara difficile per Denis Pezzetta, Federico Craighero, Daniele Menis finiti dopo il 10° posto. Gli esordienti sono stati seguiti in gara da Loris Clocchiatti.
A Treviglio (Bergamo) argento per Enrico Shaurli nel 2° Trofeo Master Internazionale: Shaurli è dunque il primo Master ad aver conquistato la qualificazione per il Campionato Italiano di dicembre. 4° posto per Valentina Lenzini,  5° posto per Alberto Bertossi e 7° posto per Maurizio Bertoni: per loro la qualificazione è rinviata alla prossima gara del circuito in programma a Tarcento il 19 maggio.

Durissimo l’avvio di Iacopo Bardus tra i cadetti: sia nell’Alpe Adria, sia in Slovenia nell’Apolon Open non è riuscito ad uscire dalle eliminatorie. Così come Marco Orlando al suo esordio tra gli junior nell’Alpe Adria. Per loro tutta esperienza per il futuro.

2019-02-05T18:01:30+02:00

Leave A Comment