Successi in Slovacchia e a Grisignano. In arrivo il 34° Valli del Torre

Si è concluso un weekend molto positivo per il Judo Kuroki, impegnato su più fronti.

Gara perfetta per Iacopo Bardus, primo dopo aver vinto cinque incontri nel 5° Grand Prix di Banska Bystrica in Slovacchia. Bardus ha dimostrato di essere competitivo ad alto livello anche in campo internazionale e di saper affrontare tanti incontri in una sola giornata senza perdere la concentrazione. La trasferta in Slovacchia è stata un’esperienza molto importante per il Judo Kuroki e ha visto la partecipazione di un nutrito gruppo di giovani atleti promettenti. Ad accompagnare i ragazzi c’erano il maestro Tiziano Tieppo, in veste di arbitro, e Loris Clocchiatti, come allenatore. Il più giovane kurokiano in gara, Francesco Tieppo, ha perso subendo un tomoe-naghe, tecnica che in Italia non può essere fatta a quell’età. Giacomo Bertossi, grintoso come sempre, deve migliorare in campo tecnico e questa esperienza gli risulterà senz’altro utile. Tra gli esordienti A ottima prova per Denis Pezzetta che ha chiuso al quinto posto, pur avendo vinto tre incontri, e per Andrea Pitis, terzo. Nella stessa categoria di Bardus, gli esordienti B -55kg, hanno combattuto anche Daniele Menis e Daniel Clocchiatti, ancora acerbi.

Segnali positivi anche dal 3° Trofeo di Grisignano del Zocco: primo posto tra le cinture nere sia per Boris Gubiani che per Gino Gianmarco Stefanel, rispettivamente nei -60kg e nei -73kg, e secondo posto tra le cinture marroni per Alessandro Cracina e Aurora Selenati, rispettivamente nei -73kg maschili e nei -63kg femminili. Gubiani, passato il primo turno senza difficoltà, in semifinale è finalmente riuscito a capitalizzare uno dei tanti golden score a cui ci sta abituando e in finale ha battuto per ippon Mattia Mazzocato, il suo storico rivale. Stefanel ha vinto entrambi gli incontri controllando senza eccessivi problemi entrambi gli avversari affrontati. Ottima gara per Cracina, che sta rientrando dopo un lungo periodo di stop. Dopo tre vittorie per ippon è stato fermato solamente in finale. Buona prova anche per Selenati a cui serve partecipare a gare come questa per fare esperienza con avversarie del suo attuale livello.

Il prossimo weekend il club tarcentino sarà impegnato nell’organizzazione della Coppa dei Tre Comuni quarta prova del Circuito Propaganda e del 34° Torneo delle Valli del Torre, gara ormai da considerarsi “classica” all’interno del panorama friulano. Giunto ormai a un numero importante di edizioni, infatti, “il Valli del Torre” è sempre partecipato da club provenienti da diverse nazioni e regioni d’Italia.

Regolamento: 34° Torneo delle Valli del Torre 2018

 

2018-02-11T22:12:03+00:00

Leave A Comment