Ilaria Cosenza a Senigallia con la squadra regionale

Ilaria Cosenza ha esordito nella squadra regionale del Friuli Venezia Giulia nel Trofeo Coni 2017 a Senigallia. Per la giovanissima del Judo Kuroki una bellissima esperienza che la avvia nel mondo del judo agonistico. Due incontri sfortunati per lei e per la squadra regionale, che però non hanno intaccato la bellissima esperienza che incornicia questo ottimo 2017. Alla fine un 9° posto, ma la partecipazione ad un evento nazionale come il Trofeo Coni che viene organizzato solo per i dodicenni.  La Cosenza – solare e genuina – saprà certo trarre grandi insegnamenti da questo esordio nel judo che conta. Testimonail dell’evento il vicecampione del mondo Matteo Marconcini a fianco dei giovanissimi del Friuli Venezia Giulia, seguiti in gara da Elisa Cittaro.

Si è concluso il Circuito Estivo Libertas 2017 con la Ne Waza Cup disputatati a Pordenone.  Gino Gianmarco Stefanel ha vinto per iul quarto anno consecutivo la kermesse estiva davanti a Boris Gubiani e a Gabriele Zilioli (Polisportiva Tamai) che si è aggiudicato la classifica cadetti. Tra gli juniores primo posto di Lorenzo De Marin della Polisportiva Tamai. Nell’ultima gara del Circuito Boris Gubiani ha riportato la vittoria nella Ne Waza Cup.

Sabato 30 torna il judo a squadre a Tarcento con la disputa della seconda giornata dell’Alpen Adria Liga. Il Judo Kuroki deve fare a meno degli atleti impegnati nel mondiale Master di Olbia e di Resuli e Orlando infortunati. Questa la formazione: Gino Gianmarco Stefanel, Gianluca Tieppo, Ivan Shaurli, Alessandro Cracina, Alex Londero, Fabio Polo, Francesco Trevisiol, Riccardo Pantè, Johnny Volpe. A disposizione Boris Gubiani, Luca Pigozzo e Alessandro Coceanig.  In gara oltre ai padroni di casa del Judo Kuroki anche tre formazioni austriache (JZ Innsbruck, WSG Swarovski Wattens, Judo Union Osttirol) e due italiane (Team Südtirol  e Jigoro Kano Vicenza)

2017-09-25T18:04:59+02:00

Leave A Comment