Sato e Polo primi in Croazia

Marika Sato e Fabio Polo vincono nel Kodokan Goshin Jutsu i Croatian Open di Kata a Opatija. A quindici giorni dai Campionati Europei di Olbia la coppia due volte vicecampione d’Europa 2015 è tornata in grande forma. Fabio Polo era stato fermo tre mesi per un’operazione al menisco rotto a dicembre e quindi al Kuroki c’era qualche apprensione. La vittoria nel Gran Prix di Reggio Emilia e ora quella in Croazia mostrano una coppia pronta a tentare il colpo nel Campionato Europeo di casa.

Anche Soraya Luri Meret sembra aver lasciato alle spalle il periodo nero. Oro per lei nel Torneo Città della Murata a Cittadella, ultima gara prima degli Assoluti di giugno. Poi la maturità e la ripresa con le Europa cup di Praga e Berlino. Sempre a Cittadella nel Trofeo Master valido per il Campionato Italiano vittoria di Junio Valerio Tullio Filippig autore di una gara spettacolare: il judoka tarcentino ha combattuto con la squadra regionale. Presenza in regionale anche per Alberto Bertossi, nono nella gara master. Ottima anche la prova di Iacopo Bardus, secondo in una categoria molto competitiva. Bardus in settimana era stato festeggiato in palestra per la sua centesima presenza con il Judo Kuroki, traguardo raggiunto a saoli 12 anni.

Sempre a Cittadella nel Kodomo No Judo per giovanissimi nell’ambito del Torneo Città della Murata primi posti per Martino Bizzotto, Thomas Colaoni, Andrea Pitis, Manuel Monego e Anna Coradazzi. Argento per Giacomo Bertossi e Davide Barbarino e bronzo per Ilaria Cosenza. I ragazzi sono stati seguiti in gara da Tiziani Tieppo e Junio Valerio Tullio Filippig. Lo juniores Alessandro Duic e il cadetto Francesco Pretini hanno ottenuto il 9° posto sempre nel Torneo della Murata.

2016-05-09T12:13:41+01:00

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.