Il Trofeo pronto al via

Tutto pronto, o quasi, per la Junior European Judo Cup – 34° Trofeo Tarcento.

Questi sono i numeri ufficiali: 26 nazioni iscritte, con 538 atleti, di cui 334 maschi e 204 femmine. La gara si preannuncia molto competitiva, con atleti di altissimo livello. Oltre alle principali nazionali europee, infatti, saranno presenti anche delegazioni “lontane”, come quelle di Brasile, Argentina e Israele.

La gara di Lignano è una delle 20 tappe del World Tour, unica in Italia della classe juniores. Il Judo Kuroki si troverà per il sesto anno consecutivo ad organizzare questo evento, con la giusta dose di esperienza, consapevolezza e umiltà di fronte ad un evento di tale portata. La forza del comitato organizzatore sta soprattutto nei volontari, che anche quest’anno saranno più di ottanta. Inoltre, a supporto dell’evento, all’interno del progetto “alternanza scuola lavoro”, saranno presenti sei ragazze dell’istituto tecnico per il turismo P. Savorgnan di Brazzà di Lignano e sei ragazzi del liceo scientifico G. Marinelli, con il ruolo di addetti stampa.

Sul tatami, la società tarcentina sarà rappresentata ancora una volta da Soraya Luri Meret, che cercherà di migliorare il settimo posto ottenuto lo scorso anno.

Le gare avranno luogo presso il palazzetto di Ge.Tur a Lignano Sabbiadoro nelle giornate di sabato 9 e domenica 10 aprile. Da domani, venerdì 8 aprile, a partire dalle ore 10.00, saranno aperti gli accrediti per le delegazioni. Lunedì, martedì e mercoledì successivi, presso la sala sopra le piscine di Ge.Tur, avrà luogo il training camp. Per la prima volta, inoltre si terrà la B-IJF Examination, l’esame degli arbitri che aspirano alla qualifica continentale.

Buona fortuna a tutti!

2016-04-07T18:19:55+00:00

Leave A Comment